HOMEPYTHON
ISTRUZIONE INPUT

INPUT
L'istruzione input permette di memorizzare, mediante una richiesta, un testo all'interno di una variabile.

input in una variabile

Ad esempio se voglio consentire di digitare un testo che venga poi immagazzinato nella variabile X, scrivo

X = input()

Il programma si arresta, attendendo che venga digitato il testo.
Dopo averlo digitato, per completare l'operazione bisogna battere il tasto INVIO.

Per maggiore chiarezza posso porre in virgolette, all'interno delle parentesi, un testo esplicativo.

Per esempio se volessi memorizzare un nome nella variabile X, potrei scrivere

X = input ("Come ti chiami? ")

Se volessi anche memorizzare l'eta' nella variabile Y, potrei aggiungere

Y = input ("Quanti anni hai? ")

ANCHE SE IMMETTIAMO UN NUMERO, PYTHON LO TRATTA COME TESTO

Poiche' il dato viene memorizzato come testo (stringa), se si desidera che venga trattato come numero, bisogna convertire la variabile testo mediante i comandi int() o float()


Vediamo un esempio.
Per mettere in evidenza la doppia possibilita', la prima volta ho utilizzato il comando print per la richiesta, la seconda ho inserito la richiesta direttamente all'interno del comando input.

esempio dell'istruzione input

Da notare la composizione dell'ultima frase, nella quale si alternano testi (le parti tra virgolette) e variabili.

gif animata



sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEPYTHON