HOMEPYTHON
ISTRUZIONE    FOR

FOR ... IN ...
Permette la ripetizione di una o piu' istruzioni, per un numero di volte specificato. Per ottenere questo risultato, utilizza il valore di una variabile.

esempio grafico dell'istruzione for

Lo spieghiamo facilmente con un esempio, utilizzando X come variabile.
Vogliamo ripetere 3 volte le istruzioni presenti nelle righe successive al comando for.

for X in range (3):
     istruzioni da ripetere



Praticamente va letto nel seguente modo: per X che varia nell'intervallo da 0 a 3, esegui le istruzioni, aumenta X di uno ed esegui nuovamente.

Quando la variabile X raggiunge il valore 3, la ripetizione si blocca e il programma porsegue. Quindi abbiamo avuto 3 ripetizioni (per X=0  X=1  X=2)

primo esempio di un ciclo for

Prendiamo spunto da questo primo semplice esempio di utilizzo del ciclo FOR per far notare l'indentazione: le righe di istruzioni dipendenti dal for sono spostate verso destra (nel caso in esame abbiamo solo la riga 2).


I 3 PARAMETRI DI 'RANGE'
In realta' nel primo esempio abbiamo utilizzato solo uno dei parametri possibili per il range.
E' possibile specificare

range (start, stop, step)

start = inizio dell'intervallo
stop = fine dell'intervallo
step = incremento

Per capirne il meccanismo, utilizziamoli nel successivo esempio

esempio parametri range
start=10   stop=20   step=2

Vediamo che l'intervallo non parte piu' da zero, ma da quanto ho indicato per il parametro start. Termina al valore indicato dal secondo parametro, cioe' stop. Ad ogni ciclo il valore non aumenta di 1 ma di 2 come indicato nel terzo parametro, cioe' step.



sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEPYTHON