HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA

PLC - TEMPORIZZATORI

I temporizzatori in un PLC sono in grado di creare un ritardo dell'azione, rispetto al verificarsi di un dato evento.
Per esempio nelle pagine precedenti la chiusura o l'apertura delle uscite Q era simultanea all'azione che la determinava, ma con i temporizzatori è possibile variare questa modalità.

TEMPORIZZATORI

In Zelio Soft il temporizzatore T può essere resettato con l'opzione R. I parametri della temporizzazione vengono impostati con la seguente finestra

parametri temporizzazione



ESEMPIO 1 - Funzione A

esempio temporizzatore

funzione A   durata 1 secondo

La chiusura di I1 attiva il temporizzatore TT1. Trascorso il tempo impostato, che nell'esempio è di 1 secondo, TT1 chiude T1 alimentando la bobina Q1.
Q1 è come sempre una delle uscite del PLC. Chiudendosi attiva un utilizzatore, che nella modalità simulazione del software è rappresentato da una lampada.

animazione

Si può consentire un impulso di reset, ad esempio tramite l'ingresso I2, facendo in modo che il conteggio del tempo riparta da zero.

temporizzazione con reste



sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA