HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA
MOTORI PASSO PASSO

INTRODUZIONE
Nel motore elettrico di tipo passo passo (stepper motor) la funzione più importante non è la continua rotazione del rotore, ma il suo esatto posizionamento angolare in presenza di impulsi (corrente continua pulsata) di alimentazione.

Un normale motore asincrono, ad esempio, una volta alimentato non mi permette di aver alcun controllo sulla posizione angolare del rotore. Se disattivo l'alimentazione il rotore gradualmente si ferma in base alle caratteristiche del sistema, ma non conoscerò mai in anticipo la posizione esatta. Invece con il motore passo passo è proprio questa posizione che devo conoscere e devo utilizzare.

motore passo passo

Immaginiamo i piccoli motori elettrici che azionano una stampante. Devono permettere il preciso posizionamento del foglio e della testina. Ogni riga di testo, ogni lettera del testo, ogni pixel di una foto, devono essere stampati in una posizione ben precisa. Altri tipi di motore non mi potrebbero garantire questo controllo.

esempio di testo

Immaginiamo la loro utilità nella robotica, nelle macchine utensili e nei servomeccanismi in genere.

Ogni motore passo passo ha un angolo minimo di rotazione e questo viene chiamato passo. Ad esempio il rotore di un motore con passo di 2 gradi ad ogni impulso ricevuto ruota esattamente di 2 gradi. La velocità è data dal numero di passi al secondo.

E' facilmente intuibile che il tipo di funzionamento di un motore passo passo lo pone a rischio di vibrazioni di un certo rilievo.

Abbiamo tre tipi di motore passo passo:
- a magnete permamente
- a riluttanza variabile
- ibridi (uniscono le due tecnologie precedenti e sono attualmente i più utilizzati)

Per un pilotaggio ottimale richiedono un apposito circuito elettronico, che invii la giusta sequenza di impulsi.


sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA