HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA

ESEMPI DI ERRATA MANUTENZIONE

Con questo esempio sollecito l'attenzione sul problema dell'usura dei componenti. In partcolare vediamo le conseguenze dell'usura di un normale interruttore unipolare.

Il locale è dotato di impianto a vista. Al termine della giornata di lavoro tutte le luci sono state regolarmente spente tramite quattro interruttori unipolari, racchiusi in un'unica cassetta, ognuno dei quali comandava 8 lampade tubolari fluorescenti da 58 watt.
Alla riapertura tutte le luci erano accese e la cassetta con gli interruttori risultava carbonizzata. Evidente il principio di incendio.
Fortunatamente i materiali costituenti l'impianto erano di tipo non propagante l'incendio, per cui il fenomeno ha riguardato solo le immediate vicinanze degli interruttori. Inoltre nessun arredo infiammabile stazionava nella zona circostante.

Tutti i cavi si sono fusi insieme chiudendo i circuiti e le luci si sono riaccese. Da notare che in casi come questo non intervengono i normali interruttori di protezione. Non interviene il magnetico, perchè non si tratta di cortocircuito, non interviene il termico, perchè non si tratta di sovraccarico e non interviene il differenziale perchè non vi è stata dispersione di corrente.

particolare


...che importa ...funziona lo stesso

presa stagna a muroE' facile imbattersi in situazioni analoghe a quella visibile nella foto.
Purtroppo molti pensano che "comunque funziona lo stesso".
Altri commenti non sono necessari.



sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA